Banksy è un artista e writer inglese, considerato uno dei maggiori esponenti della street art, la cui vera identità rimane ancora sconosciuta.
Nelle ultime settimane ti sarà capitato di leggere spesso il suo nome nei telegiornali, negli articoli sul web;

Perchè la storia di Bansky ci permette di capire da chi diffidare?

Una delle sue opere più famose, “Balloon Girl” è stata parzialmente autodistrutta subito dopo essere venduta all’asta.
Il quadro era stato venduto e presentato come una delle opere rivoluzionarie dell’arte moderna che subito dopo ha lasciato di stucco tutte le persone presenti e soprattutto il suo acquirente.

Con questo fatto mi è venuta in mente una riflessione:

quante volte, anche a te, ti è capitato di acquistare per poi non essere soddisfatto del risultato finale?

Come madre di famiglia l’economia in casa sicuramente sarà in parte gestita da te ed ogni spesa, com’è giusto che sia, dev’essere ben considerata e pesata prima di farla.

Con il passare degli anni sempre più avrai capito da chi diffidare e su chi invece puntare per le spese importanti come prodotti per la casa, auto, finanziamenti per acquistare dei beni, assicurazioni…

La maggior parte delle persone per l’acquisto di beni o servizi primari non hanno dubbi su chi rivolgersi sapendo di ottenere il risultato richiesto.
E’ per i servizi secondari che spesso si hanno ancora dubbi.

Come fai a sapere a chi rivolgerti?

Sono sicura che come mamma ogni anno, quando si avvicina il compleanno di tuo figlio vorresti rendergli quel giorno più magico possibile.
E sono altrettanto sicura che con tutti gli impegni, il lavoro, la gestione della casa  trovare il tempo per organizzare una festa come si deve diventa davvero complicato.

Nel settore dell’intrattenimento è pieno di ragazzi/e che si improvvisano animatori/organizzatori e si vendono a 70/80 euro.

Riuscire quindi a capire a chi affidarsi non è per niente facile e le fregature sono sempre dietro l’angolo.

Cosa rischi affidandoti a dei ragazzi freelance improvvisati?

  • Se trovano qualche evento dove li pagano di più, ti lasciano a piedi;
  • I materiali utilizzati potrebbero non essere di buona qualità (rischiando così di provocare ad esempio allergie con il truccabimbi);
  • I giochi potrebbero essere banali rischiando di non coinvolgere tutti i bambini;
  • Quasi sicuramente non saranno assicurati, quindi se qualcuno si dovesse far male tu non avresti alcuna garanzia.

Ti ritroveresti quindi ad aver speso comunque dei soldi per un servizio medio basso.
Rischiando così anche tu che la tua festa faccia la fine del quadro di Bansky, sgretolata.

Un giorno all’anno tuo figlio deve avere il top.
Allora puoi scegliere di organizzare tu una festa, sapendo che quella giornata te la godrai solo in parte.
O puoi scegliere di affidarti ad un’azienda che fa questo come lavoro con delle garanzie serie.

Si, ma dove la trovo un’azienda seria?

Cliccando qui hai la possibilità di farti un’idea sui costi, benefici e proposte che noi, Creatori di Sorrisi.net, azienda di animazione presente da 20 anni sul mercato e leader nel settore degli eventi, possiamo farti.
Gratuitamente sarai contattata e senza impegno potrai valutare tu se continuare ad aspettare la fregatura o se vivere quel Giorno a cuor leggero.

Ti è già capitata qualche esperienza negativa?

Commenta qui sotto e raccontacela, la aggiungeremo alla lista infinita che già abbiamo e sarà materiale utile per il prossimo nostro articolo! 😉

Comments