Spesso Artisti, Animatori, Capo Animatori ed appassionati di questo settore sono costretti a dover lasciare la prima linea.
Una grande passione che rischia di diventare un hobby o addirittura un ricordo di gioventù.

Ma come aprire un’agenzia di animazione?

Oggi il mercato degli eventi è in crescita esponenziale e fattura milioni di euro,
se hai diversi anni di esperienza sul campo,
sei davvero innamorato dell’Animazione e dell’Intrattenimento è il caso che tu
decida di fare il vero salto di qualità, diventando un Imprenditore del Divertimento!

Essere imprenditore comporta tante soddisfazioni ma occorre anche che tu acquisisca le giuste competenze.

Quali sono le competenze da avere per aprire un’agenzia di animazione?

  • Marketing Strategico e Operativo
  • Leadership
  • Time Management
  • Gestione Risorse Umane
  • Analisi Economica e Strategica
  • Tecniche di Vendita
  • Comunicazione

Ecco alcune delle competenze assolutamente indispensabili per condurre la tua Impresa al Successo.
Come acquisirle?

Per creare la tua Impresa di Successo in grado di trasformarti da Animatore ad Imprenditore ti propongo due strade: 

 

Cominciamo con la Prima Strada: 

“La Strada Classica o procedura fai da te per aprire un Agenzia di Animazione”

Quando si decide di partecipare ad una corsa, immaginiamo automobilistica è fondamentale progettare e preparare nei minimi dettagli la macchina con cui si decide di gareggiare.
Per facilitarti l’avvio, ti riporto di seguito 5 spunti di riflessione per farti trovare pronto:
(Clicca su ogni sottotitolo per l’approfondimento)

  1. Dove aprire la mia Agenzia di Animazione
    Problemi, opportunità, minacce, potenzialità del mercato…
  2. Quali attrezzature ti occorrono per aprire un’agenzia di Animazione?
    Nel progettare la tua Agenzia di animazione devi tener conto di tutto ciò che ti permette di lavorare sue due fronti:
    Operativo e Organizzativo.
  3. Come chiamare la propria Agenzia di Animazione?
    E’ importante? Deve piacere a me oppure deve trasmettere con chiarezza cosa faccio e per chi lo faccio?
  4. Qual è la procedura burocratica per aprire un’agenzia di Animazione?
    Hai scelto il tuo commercialista? Considera che il settore è particolare e non tutti sono esperti in questo senso quindi devi anche assicurarti che sappia seguirti bene. E poi in concreto, quali sono le cose da fare burocraticamente parlando?
  5. Quale Strategia di marketing devo mettere in campo per la mia Agenzia di Animazione?
    I clienti non cascano dal cielo come ben saprai, quindi cosa fare per attirarne?
    Cosa fare per mantenere quelli che abbiamo?

Per ognuno di questi punti cliccandoci sopra potrai trovare un approfondimento, spero ti siano d’aiuto!

 

Passiamo ora alla Seconda Strada.

” Apri la tua Agenzia di Animazione affidandoti a degli esperti per ridurre il margine d’errore a 0″

Ho conosciuto tanti fenomeni che sono bravissimi a dire agli altri cosa fare,
poi però non sono stati altrettanto bravi a farlo per loro.

Andresti mai da un dietologo grasso? Oppure da un personal trainer senza muscoli?

E’ importante che tu sia padrone del Marketing della tua Agenzia di Animazione e chiedi consiglio o informazioni a chi oggi sta gestendo la sua Agenzia di Animazione con Successo, a chi sta ottenendo risultati concreti e non solo perché ha letto un libro sul marketing.

A chi puoi rivolgerti di specializzato nell’Animazione?

Oggi in Italia esiste un punto di riferimento per questo settore, esiste il Primo franchising di Animazione ed Intrattenimento che offre l’opportunità di trasformare la tua passione per l’Animazione e il Divertimento in un Impresa di Successo.

Sono oltre 25 anni che Marcello Di Lizio e Antonio D’Antonio, entrambi provenienti da questo mondo,
hanno unito le loro energie per dar vita ad un progetto ambizioso: CreatoridiSorrisi.net.

Cosa ti garantirai affiliandoti al franchising?

  • Strategie collaudate;
  • Tutti gli strumenti utili a far funzionare al meglio la gestione della tua azienda e il marketing;
  • Una formazione sempre aggiornata;
  • Un supporto alle spalle costante e continuo unico nel suo genere, capace di farti raggiungere meglio e prima gli obiettivi prefissati, chi si affilia deve solo assumersi la responsabilità di applicare.

 

Leggendo questo articolo sono tre le cose che hai potuto pensare e/o decidere:

  1. Fare l’imprenditore non fa per me!

    Mi spiace tu non abbia trovato la giusta determinazione e fiducia nelle tue capacità.
    Tutti possiamo raggiungere dei risultati importanti se davvero lo vogliamo e probabilmente tu oggi non hai ancora sviluppato quella forte motivazione che ti porta a fare il vero salto di qualità!
    Mi auguro che tu possa decidere prima che il tempo decida per te!

  2. Voglio diventare un Imprenditore del Divertimento e fare il salto di qualità!

    Benissimo, mi auguro che quest’articolo ti sia stato utile e magari illuminante per certi aspetti.
    Metticela tutta e cerca di fare le cose giuste! Un Grande in Bocca al Lupo!

  3. Voglio diventare un Imprenditore del Divertimento riducendo al minimo il margine d’errore!

    “Scelgo di farmi supportare e guidare da chi da 25 anni applica e mette a disposizione di tutti gli affiliati, le migliori strategie presenti sul mercato.”
    Una scelta coraggiosa che dimostra quanto tu creda in te steso e nelle tue capacità e al tempo stesso
    dimostra quanto tu ci tenga a mettercela tutta facendo le cose giuste!

Clicca qui e richiedi subito un incontro con il Dr. Marcello Di Lizio, Direttore di Creatori di Sorrisi e preparati a trasformare la tua Passione in un Business di Successo.

Comments