Quando si organizza una festa di compleanno ci sono sempre mille cose da fare,
sia prima della festa, che durante, che dopo:
il buffet, le conferme e le disdette dell’ultimo minuto, pulire e sistemare tutto,
comprare i regali, addobbare la sala, prepararsi la scaletta-programma per la festa.

Con tutti questi impegni, spesso purtroppo, si rischia di dimenticarsi che durante
questa giornata,

il Vero Protagonista della festa deve essere il Festeggiato!

Per questo motivo bisogna metterlo nelle condizioni di potersi sentire il Re del suo giorno!

Mi è capitato molte volte da invitata, in feste diverse, di vedere i festeggiati poco partecipi,
poco divertiti e a tratti “tristi” perchè vedevano che magari l’attenzione totale non era su di loro.
Ad esempio durante i giochi, in cui proprio il festeggiato era scelto per ultimo nella divisione delle
squadre!
Queste sono piccole situazioni con le quali però si rischia di rovinare la giornata!

Ci sono molti momenti in cui, con piccoli gesti e piccole attenzioni, si può far sentire protagonista
il festeggiato.

 

Come far sentire il festeggiato-protagonista della sua festa?

  1. Rendilo Distinguibile!

    Vestilo in maniera particolare oppure mettigli una coroncina in testa! Spesso si pensa
    che sia “tamarro”, ma nell’immaginario di un bambino il proprio compleanno è un qualcosa
    di magico a tratti, continua a stimolare la sua sensibile fantasia! Fallo sentire ed essere
    tutto quello che vuole!

  2. Ricorda che è il suo giorno!

    Ogni tanto, chiedi agli invitati di fare un urlo per il festeggiato! Potreste dire tutti assieme “ipip urrà”,
    piuttosto che urlare in coro “tanti auguri”! E’ il suo giorno, rendilo speciale!

  3. Dagli delle responsabilità!

    Come puoi farlo? Coinvolgilo in più cose possibili: nella scelta della musica, nella scelta dei giochi,
    delle squadre, dei colori degli addobbi! Fallo sentire che oltre ad essere il suo giorno ha un ruolo di responsabilità
    ben preciso! Questo lo farà sentire gratificato.

 

Se seguirai quei consigli sono sicura che la tua festa di compleanno diventerà
per il festeggiato una giornata Indimenticabile di gioia e felicità!

Voglio darti però, nel pratico, un consiglio speciale,
una chicca che all’interno della tua scaletta non può proprio mancare!

Sappi che questo è un pò un segreto del mestiere, che io però sono
pronta a rivelarti!

 

Rendi torta e regali il momento più bello!

Il momento torta è un momento speciale per il festeggiato e l’attenzione dev’essere tutta su di lui;

E’ il momento in cui puoi esprimere il suo desiderio annuale, in cui è lui che si mette al centro
dietro la torta! E’ il momento in cui si deve sentire il vero protagonista della festa!

Quante volte però succede che durante questo momento altri invitati sono in giro, alcuni non vogliono
smettere di giocare, altri provano a “prendere il suo posto”! e finisce che questo momento avviene in
pochi secondi, con qualche foto scattata di sfuggita e con un “tanti auguri” poco convincente!

 

Come puoi farlo?

Prevedi l’ingresso di un personaggio o di una mascotte, uno dei preferiti del festeggiato!
“Ma se entra la mascotte gli invitati guarderanno tutti lui e non il festeggiato, quindi sono
punto e a capo!”
E’ qui che ti sbagli di grosso!

Grazie alla mascotte avrai 4 benefici concreti:

  1. Gli invitati saranno attratti dall’entrata del personaggio e si avvicineranno di corsa alla torta
  2. Il festeggiato si sentirà speciale perchè la mascotte avrà un occhio di riguardo per lui
  3. Le foto ricordo saranno molto più gioiose e ricche
  4. Riuscirai finalmente ad ottenere un momento magico di gioia, con il sottofondo di “tanti auguri”
    per un compleanno davvero unico!

Clicca qui e scegli con tuo figlio la mascotte che più gli piace! Sarà una festa strepitosa! 🙂

 

 

 

Commenti