Ben arrivato!

Se sei qui vuol dire che il mondo dell’animazione ti interessa davvero, un clic vuol dire molto più di quello che pensi! Allora bando alle ciance..
Scopri un consiglio per

diventare un Animatore Qualificato!

Per farti capire meglio cosa intendo ti racconto la mia storia!

L’anno scorso ho lavorato come responsabile Baby Club in una struttura in Abruzzo, tutto bellissimo.. la gente era felice, le attività proseguivano bene e con l’equipe c’erano bellissimi rapporti!
C’era un solo problema: io non indossavo l’orologio.

Prima della partenza non avevo pensato che potesse essere un problema, io non lo porto mai perchè sinceramente mi da fastidio e non mi piace quindi quando ho fatto le valigie non ho pensato a prenderlo! Poi oggi noi ragazzi siamo abituati a controllare l’orario dal telefono, quindi a cosa poteva servirmi?
E invece, risultato?
Avevo la totale assenza di controllo sull’attività!

Perchè?

  1. Facevo durare troppo una cosa e troppo poco un’altra!
  2. Finivo le attività in ritardo!
  3. Non essendo in orario non avevo mai il tempo di riposarmi!

Oltretutto mi ritrovavo a dover chiedere ai bambini l’orario o ancora peggio ai loro genitori!

Inizialmente non pensavo che questi problemi potessero essere dovuti dalla mancanza di controllo sull’orario, anche perché nessuno mi aveva mai detto che in animazione era così importante indossare un orologio. Un giorno però è diventato lampante il problema;

Volete sapere quando ho capito che era il caso di metterlo? Quando il mio responsabile di zona è passato dalla struttura e le sue parole sono state: “Che animatrice sei se non porti l’orologio? E’ la prima regola!”

In quel momento non riuscivo a capire perché un semplice orologio fosse così importante e mi sono sentita davvero in soggezione, perché comunque quando tieni al lavoro che fai la paura di sbagliare, il desiderio di fare le cose fatte bene e di fare una bella figura con i propri titolari c’è sempre .
Nonostante non capissi bene la motivazione di questa sua frase ho deciso di andarlo ad acquistare, sai per non rischiare un’altra ramanzina. (check parola)

All’inizio l’ho fatto solo per non rischiare di farlo arrabbiare un’altra volta, poi però i giorni passavano e dal semplice acquisto di un orologio ho avuto un sacco di benefici:

  1. Le attività duravano il tempo stabilito
  2. I bambini erano molto più contenti, si divertivano di più e venivano alle attività più volentieri
  3. Le mamme erano più tranquille perché vedevano che da parte mia c’era un controllo maggiore della situazione
  4. Io riuscivo a regolarmi con i tempi e quindi il livello del servizio che davo si alzava
  5. Ho iniziato ad avere più tempo libero quindi ero più tranquilla e soddisfatta del servizio che davo

E chiaramente se il mio responsabile fosse tornato non mi avrebbe più potuto dire nulla a proposito!
Quindi devo dire che forse, non diteglielo però, il mio responsabile aveva proprio ragione, da quando l’ho indossato è stata tutta un’altra cosa! 😉

Per cui mi raccomando,

Primo Consiglio:

Orologio sempre al polso!

La puntualità è una delle prime cose che gli ospiti e il tuo capoanimatore notano!
Arriva sempre 10 minuti prima dell’inizio di ogni attività:
– risolverai gli eventuali imprevisti
– potrai aiutare i tuoi colleghi a far partecipare più ospiti
– avrai il pieno controllo dell’attività che inizierà e finirà all’orario prestabilito

Indossando sempre l’orologio avrai la situazione sottocontrollo in ogni momento e darai segno di grande maturità e professionalità!

Vuoi conoscere altri consigli per essere un Super Animatore? Clicca qui!

A qualcuno di voi è mai capitata un’esperienza simile? Cosa pensate di questo consiglio?
Mettete un like e commentate qui sotto!

Commenti